Il partecipante al programma con pallone intragastrico, innanzitutto, incontrerà il medico che gli illustrerà il programma nel dettaglio.

Una volta fissata la data del posizionamento, il paziente comincerà ad essere seguito dal gruppo di supporto ed imparerà i principi alimentari e comportamentali del programma. La equipe di supporto solitamente è formata dalle seguenti figure:

  • medico
  • dietologo
  • fisioterapista
  • psicologo
  • altri specialisti

Il paziente, poi, verrà sottoposto ad una serie di esami clinici volti a valutarne le condizioni generali di salute. Successivamente incontrerà il medico ed il dietologo per rivedere il comportamento alimentare da seguire e le aspettative pre e post-posizionamento del palloncino.

Promemoria importanti per il paziente:

Restare a digiuno e non bere nelle 12 ore precedenti l’intervento

Comprare in precedenza gli alimenti indicati dal nutrizionista

Restare a riposo per almeno 3 giorni dopo il posizionamento