Sostituzione

Lo stimolatore è progettato per durare diversi anni in base alle impostazioni programmate dal medico. Sarà il medico a controllare lo stato della batteria in occasione delle visite di follow-up. Se la batteria è prossima ad esaurirsi, il medico dovrà sostituire lo stimolatore. Sarà il medico stesso ad informare il paziente sul tipo di intervento chirurgico necessario per la sostituzione.

La sostituzione chirurgica del dispositivo è un intervento minore che richiede soltanto un’anestesia locale e un breve ricovero in ospedale.

Se lo stimolatore non viene sostituito quando la batteria è in esaurimento, il paziente quasi certamente inizierà a recuperare parte o tutto il peso perduto. È pertanto della massima importanza sottoporsi a tutte le visite di follow-up previste.