Aspettative

Appena completata la programmazione dello stimolatore con la terapia di stimolazione, il paziente noterà un senso di sazietà più intenso durante i pasti. Inoltre, si sentirà sazio dopo aver consumato meno cibo di quello che gli era prima necessario.

Il medico programmerà con il paziente orari regolari per i pasti.

Se il medico programma lo stimolatore per prevenire l’assunzione di cibo nel corso della giornata (per evitare che il paziente “spilluzzichi”), il paziente avvertirà un più forte senso di sazietà
o di disagio se mangia a ore diverse da quelle programmate per i pasti. Questo comportamento è inteso ad aiutare il paziente a gestire l’assunzione di cibo e ad adottare orari dei pasti e comportamenti alimentari normali.

Calo ponderale

Il sistema abiliti può essere un aiuto efficace nelle terapie di calo poderale. Tuttavia, per perdere il peso desiderato, il paziente deve attenersi scrupolosamente alle istruzioni del medico riguardo all’apporto calorico, all’orario dei pasti, ai comportamenti alimentari, alle attività quotidiane e all’esercizio fisico.

Se si inizia a riprendere peso o se si avverte un cambiamento nelle sensazioni prodotte dal dispositivo, rivolgersi al medico perché regoli le impostazioni dello stimolatore.